Parma e le specialità emiliane

Hosteria_il_Castelletto_Giuseppe_Verdi

La cucina che da anni e con orgoglio ti proponiamo al Castelletto trae ispirazione dalle terre delle nostre origini emiliane. Un percorso enogastronomico che parte da Piacenza e dalle sue splendide colline, percorre la via Emilia passando per Parma, Reggio Emilia, Modena con le loro floride campagne ed il ricco Appennino terminando infine sulle colline romagnole (per lo squacquerone ed il formaggio di fossa di Sogliano al Rubicone).

Da Parma, dai Castelli del Ducato di Parma e Piacenza e dalle Terre Verdiane provengono numerosi prodotti che ti serviamo nei nostri nuovi Menù degustazione che abbiamo dedicato a questo ricco percorso enogostromico (Menù della Locanda, del Borgo, del Ducato e dei Castelli):

La Torta fritta:
così viene chiamato in gran parte della provincia di Parma il nostro famoso Gnocco Fritto. E' un fumante rombo di sottile pasta fritta in olio bollente o strutto che un tempo rappresentava la colazione ed il pranzo dei contadini. E’ un prodotto tradizionale delle province di Bologna, Modena e Reggio Emilia che prende nomi e forme diverse a seconda della zona di provenienza: nel bolognese infatti è chiamato crescenta, nel parmense torta fritta, mentre a Modena gnocco fritto. Il migliore, come il nostro, è leggero, non unto e si presenta come una nuvola di pasta che si gonfia durante la frittura. Da noi viene servito come prima portata, sarebbe riduttivo chiamarlo antipasto, appena fatto e ben caldo accompagnato da saporiti affettati tipici acquistati esclusivamente sui luoghi d’origine come culatello, coppa, pancetta, lardo, prosciutto crudo e diversi tipi di salame ed un assaggio di parmigiano reggiano con aceto balsamico di Modena riserva.

I Ravioli di patate:
una nostra rivisitazione della sfoglia emiliana prodotta con farine di grano e di farro provenienti da un mulino emiliano. Racchiude un delicatissimo ripieno di patate impreziosito dalla Pancetta piacentina saltata in padella.

I Tortelli di zucca:
la sfoglia emiliana è quella classica dei tortelli, sottilissima e piegata a forma di caramella. Il ripieno di zucca senza amaretto li rende particolarmente gustosi ma al contempo delicati.

Il Parmigiano Reggiano:
è l'ingrediente principe di tutta la nostra cucina. Abbiamo scelto la stagionatura migliore e che più si adatta ai nostri piatti (24 mesi), lo proponiamo in un ideale abbinamento con l'Aceto balsamico riserva assieme agli affettati ed alla Torta Fritta (Gnocco Fritto) ed è immancabile nei ripieni della nostra pasta fresca fatta in casa.

Il Culatello ed il Prosciutto crudo:
da Zibello il Culatello, da Parma il Fiocco di Prosciutto crudo e dalle colline tra Parma e Piacenza il Mandolino (il Culatello con la cotenna). Provenienti da artigiani selezionati da generazioni dalla nostra famiglia e conservati nella nostra cantina che, grazie al suo ideale microclima, ne permette la miglior stagionatura.

La Zuppa inglese:
lo facevano le nostre nonne e non poteva mancare nella nostra cucina. E' un dolce medieovale dalle controverse origini non inglesi, è uno dei dessert più tipici della cucina emiliana.

Il Lambrusco Terre Verdiane:
premiato con la medaglia d'argento a Vinitaly 2012, un Lambrusco frizzante la cui vena la ritroviamo nei passaggi della musica di Verdi, spumeggiante, alta, briosa, profumata e piena di colori come solo la campagna parmense sa esserne intrisa. Rosso come l’ira, frizzante come la vita, limpido come l’amicizia, il Lambrusco invita al convivio elevandone i toni, sposando i sapori così diversi di questa terra in un unico canto di Gioia.

La Fortana ed il Lambrusco Maestri di Zibello:
dal paese del Culatello due antichi vitigni autoctoni riscoperti ed interpretati in modo moderno ed elegante. Sono vini frizzanti e dalla gradazione alcolica molto contenuta la cui nota più bella è conferita dai terreni sabbiosi dove poggiano le viti.

La Birra artigianale di Roncole Verdi di Busseto:
con grande soddisfazione proponiamo ormai da anni le birre artigianali emiliane del pluripremiato Birrificio del Ducato di Roncole Verdi di Busseto. Dal paese di Verdi la ViaEmilia e la Winterlude due birre artigianali non filtrate che hanno vinto numerosi premi nazionali ed internazionali e che rappresentano uno dei migliori abbinamenti per le nostre specialità emiliane.

 
You are here Ristorante Notizie C'è una novità nel menu... Parma e le specialità emiliane

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per maggiori informazioni puoi leggere la nostra Privacy Policy.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.